I carbonai di Serra San Bruno

Reggio Calabria

L’arte di produrre carbone vegetale con le antichissime tecniche dei fenici sopravvive ancora con i carbonai di Serra San Bruno in Calabria, tramandandosi di padre in figlio.
Il settore in passato impegnava decine di famiglie che si distinguevano per l’abilità della scelta del legno e nella composizione degli “scarazzi”(cupole di pezzi di legno) fino alla fase ultima della realizzazione del carbone. A distanza di secoli, ancora oggi, nei boschi delle Serre, è possibile individuare gli “scarazzi” fumanti, i covoni di legna accatastata e coperti di paglia bagnata e terra, che permettono la completa disidratazione e la piena cottura del legno e che porterà alla carbonizzazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi